Esempio di applicazione (case study) sul display laser

Dettagli del progetto

Cliente: Prysm Inc.

Applicazione: sorgenti di luce laser

Tecnologia: CFD e pressofusione
ad alta densità

Settore: tecnologia del display e campo visivo di lavoro

Luogo: Concord, Massachusetts

Contattaci

 

La sfida della progettazione

Un'azienda con sede centrale in California utilizza il cloud di collaborazione visiva sul quale i team di tutto il mondo possono creare, condividere e innovare. La tecnologia utilizzata va ben oltre la videoconferenza e i webinar. Prysm Inc. combina applicazioni, contenuti, video e web in un'unica interfaccia per la visualizzazione dei dati.

Prysm Inc. ha iniziato a sviluppare un nuovo prodotto utilizzando sorgenti di luce laser. Le sorgenti laser sono montate su una piastra di supporto che viene in seguito installata su un dissipatore di calore dotato di ventilatori. Il calore scorre dal dispositivo alla piastra di supporto e poi al dissipatore di calore, viene aspirato dai ventilatori e, infine, viene rilasciato nell'ambiente. Il target termico era molto limitato e la forma richiedeva una soluzione di pressofusione avanzata. Mentre l'obiettivo termico per questo progetto ha dovuto essere adattato a causa dei vincoli fisici, il team californiano di Aavid, la divisione di gestione termica di Boyd Corporation, ha potuto aiutare a trovare la migliore soluzione per la gestione termica usando l'analisi CFD e il processo di pressofusione ad alta densità noto come HDDC.

La Soluzione di Aavid

L'analisi è iniziata con la creazione di un modello di simulazione termica di un concetto di riferimento che utilizza i ventilatori e i dissipatori di calore testati da Prysm Inc. Questa particolare gamma di sorgenti laser sarebbe sottoposta a condizioni quali la convezione forzata e usata a un'altitudine di 3000 m slm. Il team di Aavid ha progettato e ottimizzato un dissipatore di calore per diminuire la temperatura massima sui laser. L'individuazione della migliore soluzione di gestione termica per il raffreddamento di queste sorgenti laser non solo aiuterà a migliorare le prestazioni, ma aumenterà il ciclo di vita. Sono state effettuate diverse simulazioni per trovare la soluzione ottimale.

A una temperatura di 104 gradi Fahrenheit, il calo di temperatura attraverso la piastra di supporto e l'ambiente era di circa 43 gradi Fahrenheit. Per migliorare ulteriormente le prestazioni dell'impianto termico, Aavid ha suggerito di avvicinare i ventilatori alla base e di aggiungere alcune separazioni tra i due ventilatori.

Aavid ha contribuito a fornire la migliore soluzione possibile per un dissipatore di calore per le pareti video di Prysm.

Richiedi assistenza per la progettazione tecnica