Raffreddamento a livello del dispositivo

Prodotti

Per raffreddare in modo efficiente e affidabile i semiconduttori di oggi, caratterizzati da carichi e flussi di calore in costante aumento, sono necessarie soluzioni termiche innovative e compatte che offrano prestazioni superiori a quelle dei dissipatori di calore tradizionali e massimizzino le prestazioni dei prodotti dei clienti. Aavid, la divisione di gestione termica di Boyd Corporation, offre migliaia di dissipatori di calore e soluzioni di raffreddamento per una gestione termica agevole, affidabile e specifica per dispositivo. Le nostre soluzioni sono progettate e ottimizzate per determinati tipi di pacchetti o dispositivi per assicurare un migliore raffreddamento delle schede elettroniche o dei prodotti dei clienti. Scegli un dispositivo dal seguente elenco per esplorare le opzioni disponibili o richiedere un preventivo.

Dissipatori di caloreContattaci

I tipi di dispositivi includono:

Le soluzioni per dispositivi più grandi includono:

-Convertitori CC/CC
-IGBT
-LED
-Condensatori elettrolitici
-Microprocessori

Tecnologie avanzate per carichi di calore più elevati

- Dissipatori di calore con tubi/Camere di vapore (vapor chamber)/Dissipatori di calore con tubi ad anello: in quanto tecnologie termiche passive, questi dispositivi di calore bifase offrono numerosi vantaggi come l'assenza di parti in movimento, un funzionamento affidabile, peso e massa ridotti, resistenza agli urti e alle vibrazioni e basso carico meccanico. Per garantire una gestione termica ottimale, dissipano il calore o lo spostano verso un punto remoto.

 

- Ventole e movimentatori di aria: aumentano l'efficienza del raffreddamento a livello del dispositivo mediante la convenzione forzata, utilizzando ventole, soffianti o la tecnologia a getto brevettata di Aavid.

 

- Conduzione avanzata nei solidi: la grafite pirolitica ricotta (Annealed Pyrolytic Graphite, APG) incapsulata k-Core® offre una conduttività termica cinque volte superiore a quella dell'alluminio e del rame, oltre a una massa ridotta, nonché la possibilità di eseguire facilmente l'installazione e la sostituzione "drop-in" di altri conduttori solidi come quelli in alluminio e rame.

 

- Raffreddamento a liquido: grazie alle elevate prestazioni termiche, l'assenza di manutenzione e ai minori requisiti in termini di flusso d'aria, queste tecnologie consentono di raffreddare più componenti. Ciò riduce il rumore e il consumo di energia del sistema poiché consente l'uso di ventole o movimentatori di aria più piccoli.