Esempio di applicazione (case study) su Solar Team Twente

Dettagli del progetto

Cliente: Solar Team Twente

Applicazione: Motore automobile solare

Tecnologia: Aletta brasata

Industria: Ricerca/Energia rinnovabile

Luogo: Twente, Paesi Bassi

Contattaci

 

La sfida della progettazione

Nel maggio del 2015 Aavid, divisione termica di Boyd Corporation, a Bologna, l'Italia ha ricevuto una richiesta urgente dal nostro team di corse studentesche preferito -Solar Team Twente dall'Università di Twente.

Avevano progettato, costruito e testato un'auto solare straordinaria con una sola ambizione: vincere il World Solar Challenge 2015 guidando attraverso il deserto australiano. In 2012 Aavid aveva sviluppato una soluzione di raffreddamento per la loro elettronica di controllo a energia solare. Ora avevano bisogno di una riduzione dei pesi radicali per contribuire a migliorare le prestazioni dell'auto solare.

Il tempismo era breve. Per raggiungere la scadenza della qualifica di gara, dovevamo concettualizzare, analizzare, costruire, testare e fornire soluzioni di raffreddamento prototipo in poche settimane. Lavorando a stretto contatto con il Solar Team Twente, è esattamente quello che abbiamo fatto.

La Soluzione di Aavid

La soluzione esistente utilizzata dal team è stata sviluppata da Aavid inBologna, Italia in 2012. E 'stato costruito da pinne di alluminio formatobrasato ad una piastra di base. During the tests for the competition in 2013, theteam observed that in operation the heatsink was "too cold to be true".At a weight of 0,74 kg (1,6 pounds), the cooling solution was clearlyoversized, overweight and over performing for the latest reduced heatload.

Avevamo bisogno di ri-ottimizzare molto rapidamente il design per il peso minimo pur mantenendo prestazioni termiche adeguate. L'analisi ha dimostrato che potremmo ridurre significativamente l'altezza e il tono della pinna. Il team ha deciso di attenersi al processo di assemblaggio brasato, in modo che la base e le pinne fossero impostate al minimo necessario per la brasatura.

La modellazione prevedeva che Aavid potesse ridurre il peso della soluzione termica del 50% raggiungendo 0,36 kg (0,8 libbre) soddisfacendo al contempo il fabbisogno termico. Aavid formò rapidamente le pinne, utilizzò il CNC per lavorare la base, brazzando insieme l'intera struttura, la sabbiala la fece saltare e applicò una finitura anodité nera per migliorare il trasferimento irradiato.

Il Solar Team Twente ha completato il test e i risultati sono stati esattamente come previsto per Aavid - grandi prestazioni termiche a metà del peso. Il meglio della fortuna al Solar Team Twente in Australia!

Per ulteriori informazioni su questo team incredibile visita: www.solarteam.nl

Richiedi assistenza per la progettazione tecnica