Selezione di un refrigeratore a ricircolo


Richiesta rapida


Selezione di un refrigeratore a ricircolo

Per selezionare il refrigeratore a ricircolo corretto vanno presi in considerazione quattro fattori:

  • 1. Il carico termico generato dal dispositivo da raffreddare (Q)
  • 2. La temperatura massima accettabile del fluido che esce dalla fonte di calore (TOUT)
  • 3. La portata del fluido disponibile
  • 4. Le condizioni operative ambientali (V̇)


Spesso i produttori delle apparecchiature specificano la temperatura di set point e la portata del flusso del refrigeratore da utilizzare. In questo caso, la scelta del refrigeratore a ricircolo risulta semplice. Basta segnare il punto di intersezione tra la capacità di raffreddamento desiderata e la temperatura di set point sul grafico del refrigeratore. Tutti i refrigeratori con una curva di prestazione superiore o pari a questo punto forniranno la capacità sufficiente. Quindi, utilizzando il grafico della pompa, selezionare una pompa per il refrigeratore a ricircolo che soddisfi la portata di flusso desiderata.



Esempio 1:

Un refrigeratore deve fornire 2 gpm a 20°C a un tubo radiogeno che genera 2.000 W di calore. L'alimentazione è 60 Hz. Segnando questo punto sul grafico del refrigeratore si può vedere che RC022 sarebbe una scelta appropriata. Osservando le curve della pompa possiamo vedere che una pompa BE fornirebbe la portata di flusso necessaria.

Se il carico termico (Q) è noto, ma non si conosce la portata del flusso, è possibile utilizzare la seguente equazione per determinare la portata del flusso richiesta.



Esempio 2:

Una testa laser genera 2.000 Watts (6.824 BTU/Hr) di calore. La temperatura del fluido non deve superare i 20°C (68°F). Se si utilizza l'acqua come fluido di raffreddamento, con 60 Hz di potenza, a una temperatura ambiente di 20°C, qual è il refrigeratore a ricircolo appropriato?

Utilizzando i grafici delle prestazioni termiche (fig 1), tracciare una linea orizzontale in corrispondenza del carico termico richiesto (2000 W). Come si può vedere, RC022 soddisferebbe questo requisito a 13°C (55°F). Questo valore è TIN (ossia la temperatura in uscita dal refrigeratore a ricircolo). Il calcolo, quindi, sarebbe:



A questo punto, è necessario determinare se il refrigeratore a ricircolo è in grado di soddisfare la portata del flusso necessaria. Come mostra il grafico della pompa del sistema (fig 2), la pompa volumetrica da 1,3 gpm (standard in RC022) sarà ampiamente in grado di soddisfare i requisiti per il flusso.


Puoi trovare ulteriori informazioni sulle nostre opzioni di refrigeratori a ricircolo nella sezione Refrigeratori a ricircolo

1-888-244-6931